La Bellezza dal Cuore Antico,
La Base della linea Ozonrelive

Olio di Oliva Biologico Ozonizzato

Ozono, gas ossidante e battericida

Storia:

L’Olio di Oliva è stato considerato sin dal tempo degli Egizi un cosmetico dalle molteplici proprietà ed un medicinale; era la base della cosmesi dei Faraoni. Al tempo dei Greci veniva adoperato per frizionare e massaggiare gli atleti delle olimpiadi prima delle competizioni; nell’antica Roma i massaggi con olio di oliva erano considerati un “bagno di giovinezza”.

Da sempre l’olio di oliva è stato usato come idratante, emolliente e levigante della pelle, come nutriente ed anti-infiammatorio in tutti gli stati di secchezza e desquamazione cutanea e veniva consigliato per la cura e la cosmesi dei capelli.
Le nostre nonne sapevano poi che era utile proteggersi dal sole (foto-protettore) ma soprattutto era il rimedio migliore per lenire i danni da eccessiva esposizione solare.

Oggi:

Studi recenti hanno dimostrato che l’olio di oliva ha una composizione in grassi (trigliceridi) molto simile al sebo della cute e tra i lipidi naturali è quello con la maggiore affinità per lo strato lipidico della pelle e le membrane cellulari svolgendo una azione sebo regolatrice. Inoltre l’olio di oliva biologico con spremitura a freddo è ricco di vitamine liposolubili naturali (non di sintesi) quali la vitamina A e la vitamina E, dalle note proprietà antiossidanti e da sempre “amiche della pelle”.

Nonostante tutte le sue qualità l’olio di oliva era stato accantonato dalla moderna dermocosmesi perché troppo grasso, untuoso, poco adoperabile giornalmente, poco stendibile sulla pelle e sul viso, poco assorbibile e non vaporizzabile. Le cose sono recentemente cambiate dopo che l’olio di oliva ha incontrato un altro prodotto naturale grande amico dell’uomo e del benessere: l’ozono.

Ozonizzazione:

L’ozono viene fatto gorgogliare direttamente nell’olio di oliva ad una concentrazione nota e per un tempo stabilito; l’ozono in questo modo esplica la sua azione ossidante sulle catene lipide dell’olio di oliva modificandone la composizione ed il contenuto scomparendo come ozono e rimanendo presente come ossigeno.
Durante il processo di ozonizzazione si riduce il contenuto di trigliceridi dell’olio di oliva dal 97 al 60%; la rimanente quota di trigliceridi ha subito l’ossidazione da parte dell’ozono che ha portato alla costituzione di numerosi costituenti minori ad elevata azione biologica.

L’ozono è un gas composto da tre molecole di ossigeno che adoperato correttamente ed alle dosi giuste ha numerosissime proprietà benefiche per l’uomo che possiamo brevemente sintetizzare nel suo effetto principale: cedere ossigeno alle cellule.

La riduzione del contenuto dei trigliceridi rende l’olio meno grasso ed untuoso, più adoperabile e stendibile sulla pelle mantenendone invariata l’affinità per le membrane cellulari e per il sebo e lasciando invariata la sua azione emolliente.

Ozonidi e Ozonuri:

La quota di lipidi dell’olio di oliva che ha reagito con l’ozono porta alla formazione di sostanze ad elevata azione biologica detti Ozonidi, Ozonuri e Perossidi che esplicano la loro azione quando vengono a contatto con la pelle; i loro effetti principali sono:

  • Cedere ossigeno alla pelle migliorando l’ossigenazione locale;
  • Catturare direttamente i radicali liberi effettuando una azione antiossidante diretta;
  • Stimolare ed attivare gli enzimi antiossidanti naturali presenti svolgendo così una azione antiossidante indiretta;
  • Stimolare ed attivare il metabolismo cellulare
  • Svolgere azione germicida, fungicida e virustatica;
  • Svolgere azione riepitelizzante e rigenerante dei tessuti cutanei;
  • Svolgere azione fotoprotettiva;
  • Svolgere azione lenitiva ed anti-infiammatoria riducendo il rossore cutaneo;
  • Aumentare l’idrofilia della pelle (capacità di trattenere le molecole di acqua) e quindi renderla più idratata;
  • Facilitare l’assorbimento e la penetrazione di altre sostanze che vengano eventualmente adoperate contemporaneamente o dopo l’uso dell’olio di oliva ozonizzato.

Ozonidi, Ozonuri e Perossidi vengono liberati dall’olio ozonizzato, dopo l’applicazione del prodotto, in modo graduale e continuo per un periodo prolungato di tempo pari a circa otto ore.

Tutti questi effetti, uniti alle qualità dell’olio di oliva, rendono questo prodotto il miglior amico della pelle e della sua salute e conseguentemente della sua bellezza perché la pelle è bella solo quando è sana.

L’olio di oliva ozonizzato è un prodotto completamente naturale, privo di nichel e praticamente anallergico, una grande innovazione nella dermocosmesi naturale in questa era dominata da creme e cremine sintetiche industriali, forse utili ma potenzialmente allergizzanti e tossiche.

L’olio di oliva ozonizzato è la base comune di tutti i prodotti presenti nella linea OZONRELIVE una nuova ed originale linea dermocosmetica che si pone all’avanguardia per la cura ed il benessere della vostra pelle e della vostra bellezza.

Visita anche Ozonomatic